L’Uomo Fedele

“L’Uomo Fedele”un film di Louis Garrel con Letitia Casta, Lily Rose Deep, al cinema dall’11 aprile 2019

 
Per il suo secondo lavoro da regista (dopo Due amici del 2015), l’enfant prodige del cinema francese Louis Garrel sceglie un mènage á trois per dare vita a una commedia romantica e divertente sui rapporti interpersonali. L’uomo fedele vede l’affascinante Abel (interpretato dallo stesso Garrel) a dover scegliere tra l’amore della sua vita, Marianne, interpretata da Laetitia Casta (sua compagna anche nella vita), e la giovane ma instabile Eve/Lily-Rose Depp, in quello che Hollywood Reporter definisce “il suo ruolo più riuscito di sempre”. Tra ironia e suspense, il film – scritto da Garrel insieme allo sceneggiatore Premio Oscar Jean-Claude Carrière – indaga con ironia sulle dinamiche dell’amore, tra incontri, seduzione e gelosie. L’uomo fedele arriverà nelle sale italiane a partire dall’11 aprile, distribuito da Europictures.
Figlio dell’attrice Brigitte Sy e di Philippe, l’ultimo erede della Nouvelle Vague, Louis Garrel ha all’attivo un centinaio di film (ha esordito a soli sei anni in Les Baisers de secours del padre Philippe). È stato diretto da registi come Bernardo Bertolucci, Christophe Honoré, Bertrand Bonello, Maïwenn, Rebecca Zlotowski e ha ottenuto il César come miglior promessa maschile per Les Amants réguliers. Ha diretto cortometraggi (Mes copainsLa Règle de trois), mediometraggi (Petit Tailleur) e nel 2015 ha realizzato il suo primo lungometraggio, presentato fuori concorso alla Semaine de la Critique di Cannes.
SINOSSI
Otto anni dopo essersi lasciati, Abel (Louis Garrel) e Marianne (Laetitia Casta) si ritrovano al funerale di Paul, il miglior amico di lui. Questo tragico evento si rivela in realtà di buon auspicio: Abel e Marianne tornano insieme. Così facendo, però, suscitano la gelosia di Joseph, il figlio di Marianne, e soprattutto di Eve (Lily-Rose Depp), la sorella di Paul da sempre segretamente innamorata di Abel.

Commenti

commenti