Mahmood vince Sanremo 2019

Mahmood vince la 69ma edizione del Festival di Sanremo.

Una vittoria inaspettata anche per lo stesso Mahmood. La sua canzone “Soldi”, e una storia personale, che racconta di immigrazione, di difficoltà.

Arrivato direttamente da Sanremo Giovani, da oggi inizia il suo viaggio. Prima all’ Eurovision Song Contest e poi insieme agli altri cinque artisti di Sanremo Giovani. Un tour che passera per sette capitali mondiali.

Pensare che le sue origini egiziane, mamma sarda e papà egiziano, riportano in primo piano la questione umana dei migranti, la stessa questione che ha messo sotto il torchio Baglioni. Eppure ha vinto una canzone lontana dal genere melodico di Sanremo. Ed e proprio questo il merito del “dirottatore artistico”, portare alla luce della ribalta, sul palco musicale più importante d’Italia, la musica dei giovani. Infatti, da un piccolo sondaggio, per la prima volta nella storia del festival, i teenager hanno seguito con passione il festival. Insomma Baglioni ha abbassato l’età media degli artisti in gara e quindi del pubblico a casa.

Mohmood e nato a Milano, fino a poco tempo fa lavorava come cameriere in un ristorante. E davvero sorpreso e sorprendente, timido e riconoscente.

Nel testo della canzone Soldi c’è anche una frase in arabo, l’unica che ricorda: “Waladi waladi habibi ta’aleena ” che significa “Figlio Mio, Figlio mio. Amore Mio, vieni da me”.

In periferia fa molto caldo
Mamma stai tranquilla sto arrivando
Te la prenderai per un bugiardo
Ti sembrava amore era altro
Beve champagne sotto Ramadan
Alla TV danno Jackie Chan
Fuma narghilè mi chiede come va
Mi chiede come va come va come va
Sai già come va come va come va
Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai
Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei
È difficile stare al mondo quando perdi l’orgoglio lasci casa in un giorno
Tu dimmi se
Pensavi solo ai soldi soldi
Come se avessi avuto soldi
Dimmi se ti manco o te ne fotti
Mi chiedevi come va come va come va
Adesso come va come va come va
Ciò che devi dire non l’hai detto
Tradire è una pallottola nel petto
Prendi tutta la tua carità
Menti a casa ma lo sai che lo sa
Su una sedia lei mi chiederà
Mi chiede come va come va come va
Sai già come va come va come va
Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai
Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei
È difficile stare al mondo
Quando perdi l’orgoglio
Ho capito in un secondo che tu da me
Volevi solo soldi
Come se avessi avuto soldi
Prima mi parlavi fino a tardi
Mi chiedevi come va come va come va
Adesso come va come va come va
Waladi waladi habibi ta’aleena
Mi dicevi giocando giocando con aria fiera
Waladi waladi habibi sembrava vera
La voglia la voglia di tornare come prima
Io da te non ho voluto soldi…
È difficile stare al mondo
Quando perdi l’orgoglio
Lasci casa in un giorno
Tu dimmi se
Volevi solo soldi soldi
Come se avessi avuto soldi
Lasci la città ma nessuno lo sa
Ieri eri qua ora dove sei papà
Mi chiedi come va come va come va
Sai già come va come va come va

 

Commenti

commenti