Michele Placido l’11 marzo a Roma assegna i Cinecibo Awards:  Gino Sorbillo tra i premiati

Tante stelle del cinema e della tv saranno presenti ai Cinecibo Awards che si terranno l’11 marzo al The Churh Village di Roma. L’evento celebra il connubio tra il mondo dello spettacolo e quello dell’enogastronomia con riconoscimenti ad artisti che lo hanno valorizzato assegnati da una giuria di esperti del settore artistico, della comunicazione e dell’alimentazione. Ed è proprio a Gino Sorbillo che sarà dato il premio per l’eccelllenza culinaria, in qualche modo verrà premiato anche il coraggio di andare avanti, dopo l’attentato che ha devastato il locale nel centro storico di Napoli prontamente riaperto.

“Nella serata di gala – ha dichiarato l’ideatore Donato Ciociola – ritireranno il premio dalle mani del nostro presidente Michele Placido, tra gli altri, il regista Alessandro Capitani, i produttori Isabella Cocuzza e Arturo Paglia, due icone della televisione italiana come Giancarlo Magalli e Lorella Cuccarini, lo sceneggiatore Nicola Guaglianone, la casting director Annamaria Sambucco, gli attori Caterina Guzzanti, Lillo Petrolo, Paolo Ruffini, Sara Serraiocco e Max Tortota, ma anche un personaggio di spicco della gastronomia italiana come Gino Sorbillo”.

La serata sarà condotta dalle gemelle di Rai 2 Laura e Sivlia Squizzato e si concluderà con la degustazione di piatti proposti dallo chef del The Church Palace Domenico Cascone,  saranno preparati o abbinati con alcuni prodotti alimentari vanto della tradizione culinaria campana. Tra questi il Carciofo di Paestum IGP, la pasta e altri prodotti Terra Orti, il Cipollotto Nocerino Dop prodotto dalla O.P. AOA, la ‘Zizzona di Battipaglia’ del Caseificio La Fattoria, i vini San Salvatore 1988, i pani degli ‘Chef dei Grani’ Helga Liberto e Vito De Vita.

Partner dell’iniziativa sono: Lucana Film Commission, Cinecittà News, AOA, Terra Orti, Amaro di Paestum, The Church Palace Rome, Dental Aronica, Inteli Comunicazione, Nikem Studio.

Commenti

commenti