Home Musica Nuovo progetto Bennato – Sony Music Legacy per il singolo “Non c’è”

Nuovo progetto Bennato – Sony Music Legacy per il singolo “Non c’è”

Edoardo Bennato ha firmato un accordo con Sony Legacy per la realizzazione di un nuovo album dal misterioso titolo di “ Non c’è “; il disco, in cd ed in vinile, uscirà prossimamente ed è però già disponibile dal 13 ottobre, in pre order, il brano dall’omonimo titolo che è ordinabile su tutti gli store on line al link  https://smi.lnk.to/nonce.

 L’artista, essenzialmente un visionario ed un avanguardista tra i più grandi della musica italiana, commenta così il nuovo progetto: “Quello che abbiamo vissuto in questi ultimi tempi è stato fuori dall’ordinario e sta indubbiamente condizionando, volenti o nolenti, le nostre esistenze. È stato istintivo riarrangiare, risuonare e ricantare alcune tra le mie canzoni della prima ora, che riecheggiano tensioni e paradossi del passato, per complementarizzarle in questo album 2020 con altri otto nuovi brani”.

Da parte sua Paolo Maiorino, responsabile del catalogo Sony Music, afferma“La pubblicazione di questo disco è il coronamento di un lungo “inseguimento” di Sony Legacy, che evidentemente voleva fortemente tornare a lavorare con un grande Artista. Il patrimonio di grandissimo valore costituito dalla sua discografia iniziale c’era, c’è e sarà sempre un tesoro dal quale attingere per comprendere il peso specifico che Edoardo Bennato ha avuto nella scena musicale italiana degli anni 70 ed 80. Però Edoardo ha dimostrato, nella sua longevità artistica di portare avanti il suo discorso, la sua scrittura, le sue idee e credo che questo progetto, intitolato ‘Non c’è’, rappresenti un favoloso compendio tra il passato rivisitato e l’attualità delle nuove canzoni. E personalmente trovo ci sia un comune denominatore molto evidente, che fornisce un senso di continuità musicale ed artistica tra brani pensati e composti tanti anni fa e quelli nuovi. Questo è a mio parere il tratto saliente del mondo compositivo di Edoardo: la straordinaria coerenza del suo lavoro nel tempo. ‘Non c’è’ è stato concepito nella piena condivisione di idee e proposte tra Artista e label ed è il frutto di una rivisitazione fisiologica di alcuni tra i brani più belli della storia musicale di Bennato. Fisiologica perché ottenuta dalle trasformazioni di anni e anni di esibizioni dal vivo di quelle canzoni, che inevitabilmente in qualche modo sono cambiate negli arrangiamenti o nello spirito. Eppure ‘Non c’è’ unisce nella completezza di un filo conduttore il passato, presente futuro di un Artista che non ha mai avuto paura di dire la sua e l’ha fatto a volte,  con ironia pungente ed irriverente, sempre fuori dagli schemi, dal coro”.