Dopo il grande successo e la popolarità dei suoi personaggi ottenuti con la partecipazione in tutte le edizioni di Made in Sud su Rai2, Pasquale Palma guarda avanti e punta al Teatro e al Cinema.

Conosciuto al grande pubblico grazie ai suoi personaggi, tra i più popolari del fortunato show del martedì sera, tra cui Vivo D’Angelo e il rapper Arancino, Pasquale Palma è pronto per il grande salto che lo traghetterà dal cabaret al musical e alla commedia.

Ci sarà anche lui infatti nel musical teatrale con Sal Da Vinci “Stelle a Metà” per la regia di Alessandro Siani e coreografie di Luca Tommassini.

Uno spettacolo ambientato in una scuola di musica alle pendici del Vesuvio, i cui protagonisti, oltre ai talentuosi artisti, sono i temi dell’amore, del riscatto e della speranza.

Salerno, Napoli, Roma e Avellino le città che ospiteranno lo spettacolo a partire dal prossimo dicembre e fino a marzo 2015.

“Un momento importante per la mia formazione artistica- ha sottolineato Palma- e devo ringraziare Alessandro che mi ha dato questa grande opportunità. Un nuovo percorso ricco di emozioni, che spero di poter trasmettere in pieno al mio pubblico che mi segue e mi sostiene sempre con tanto affetto.”

Le capacità comiche e artistiche di Pasquale Palma, al di là dell’appeal dei suoi personaggi più popolari, non sono dunque passate inosservate.

L’attore è stato anche scelto da Alessandro Siani per una parte nel suo nuovo film “Si accettano miracoli” che, in programmazione nelle sale di tutta Italia a partire da Gennaio 2015, si preannuncia un nuovo grande successo.

Commenti

commenti