Home Cinema Premio Bookciak, Azione! Edizione 2020 – Prorogate le iscrizioni

Premio Bookciak, Azione! Edizione 2020 – Prorogate le iscrizioni

Il premio “ Bookciak, Azione! “ diretto da Gabriella Gallozzi è prodotto dall’Associazione Calipso e da Bookciak Magazine in collaborazione con Giornate degli Autori, SNGCI, FICC, ANAC e il sostegno di SPI-CGIL e MIBACT. RAI è media partner.

Gli organizzatori, consapevoli del dramma epocale causato dal Covid e della voglia di tutti di ricominciare per superare il difficile momento, organizzano questa IX edizione in maniera del tutto particolare introdeucendo un ulteriore premio dedicato ai corti ispirati ai libri (bookciak) che non vuole semplicemente voltare pagina su quanto accaduto all’intero pianeta, ma vuole anche offrire un ulteriore spazio di riflessione con uno sguardo diverso sul nostro mondo futuro con una ulteriore iniziativa, Bookciak, fuori sala la sezione speciale del Premio Bookciak, Azione! 2020.

L’ evento di pre-apertura delle Giornate degli Autori, che si svolgeranno dal 2 al 12 settembre 2020 al Lido di Venezia è previsto per il prossimo primo settembre mentre per quanto riguarda le iscrizioni alla IX edizione del Premio Bookciak, Azione,  c’è tempo fino al primo luglio per iscriversi e partecipare.

A fare da traccia per i bookciak della sezione Fuori sala, come per il concorso ufficiale, sarà un libro. Gli occhi degli alberi e la visione delle nuvole di Chicca Gagliardo e Massimiliano Tappari (Hacca edizioni, 2016). Una raccolta di piccoli flash, delle brevi voci enciclopediche, con altrettante foto, per andare a scoprire storie nascoste intorno a noi. Così da osservare e capovolgere ciò che abbiamo davanti agli occhi, per ritrovare la meraviglia dell’invisibile e accorgersi che lo sguardo, come una ventata, può liberarsi verso l’alto.

A scegliere il vincitore della sezione Bookciak, fuori sala, sarà la giuria permanente del premio composta da Gianluca Arcopinto, Wilma Labate e Teresa Marchesi.

I bookciak vincitori saranno presentati in anteprima il primo settembre alle Giornate degli Autori veneziane e poi andranno in tour attraverso una serie di festival nazionali e internazionali. Da quest’anno infatti saremo anche al parigino VO-VF Le monde en livres, rassegna letteraria dedicata alla traduzione (dal 2 al 4 ottobre a Paris-Saclay). Per proseguire poi  alle Giornate della luce di Spilimbergo; Festival Premio Emilio Lussu a Cagliari; Festa di cinema del reale a Corigliano d’Otranto; Premio Solinas alla Maddalena e a Roma al Cinema d’iDEA, dedicato alla produzione al femmiile.