Home News Presente e futuro nella nuova edizione de “ L’intervista di Maria Latella...

Presente e futuro nella nuova edizione de “ L’intervista di Maria Latella “ su Sky Tg/24

Da lunedi 30 settembre, ore 14,30, è in onda la nuova edizione del programma di Sky TG24 condotto da Maria Latella che trasmetterà interviste a grandi personaggi di attualità, con dialoghi reali su presente e futuro in un format completamente rinnovato

Editorialista del Messaggero, giornalista televisiva, conduttrice delle trasmissioni “Il caffè della domenica” e “Nessuna è perfetta” su Radio24, e chiamata come fellow visitor dall’Università di Chicago per tenere una serie di seminari sulla politica internazionale, Maria Latella è stata una prestigiosa firma del Corriere della Sera, direttrice del settimanale A e autrice di libri tra cui “Tendenza Veronica”, la fortunata biografia di Veronica Lario, “Il potere delle donne” e “Fatti privati e pubbliche tribù. Storie di vita e giornalismo dagli anni sessanta a oggi”.

Ogni ultimo mercoledi del mese andrà in onda un  ciclo di interviste di Maria Latella a donne e uomini protagonisti dell’attualità e voci autorevoli che alimentano il dibattito pubblico, che analizzeranno i fatti più significativi a livello nazionale e internazionale, racconteranno la loro visione della realtà e del futuro, ma mostreranno anche un lato umano e personale della loro vita e carriera. L’ospite della prima puntata sarà il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi.

Ogni settimana Maria Latella sarà anche opinionista da Parigi per Sky TG24 Mondo, l’approfondimento quotidiano sui fatti più importanti da tutto il pianeta, per raccontare e analizzare, direttamente dalla capitale francese, quello che accade oltralpe.

Il tradizionale faccia e faccia politico del sabato pomeriggio di Sky TG24 continuerà con “L’Ospite”, un nuovo programma condotto da Massimo Leoni, che ogni sabato alle 14.30 intervisterà i volti noti della politica per approfondire le dinamiche e i retroscena, per raccontare agli spettatori i fatti della settimana e per chiedere risposte concrete e chiare ai protagonisti del dibattito pubblico.