Millediciotto sono i bambini che si sono avvicendati sul palcoscenico de ” Lo Zecchino d’Oro “ dal 1959 ad oggi.

Primo conduttore della gara canora fu il celebre Mago Zurlì, il mai dimenticato Cino Tortorella.

L’edizione 2018, alla sua sessantunesima edizione, è pronta a partire dopo aver espletato le formalità delle selezioni che hanno interessato undici regioni d’Italia e che vedono pronti sedici piccoli interpreti a combattere per la conquista del primo posto nella gara canora più seguita d’Italia.

Dodici le canzoni in gara che formeranno oggetto della sfida, divise in quattro giornate: partire da sabato 10 novembre e per quattro sabati consecutivi, su Rai1 sarà possibile assistere alla trasmissione, in diretta, dallo studio tv dell’Antoniano di Bologna.

Ecco i nomi dei piccoli ed agguerriti interpreti giunti alla prova finale dopo il termine delle selezioni che hanno interessato oltre trenta piazze italiane

  • Mia Bondì, 5 anni, di Roma, Lazio
  • Gregorio Cattaneo Della Volta, 9 anni, di Genova, Liguria
  • Elena Ciocoi, 10 anni, di Marghera (VE), Veneto
  • Victoria Cosentino, 6 anni, di Sant’Andrea (CZ), Calabria
  • Alina Angela Cossu, 9 anni, di Sassari, Sardegna
  • Angelica Gobbo, 7 anni, di Este (PD), Veneto
  • Alessandro Lorefice, 10 anni, di Scicli (RG), Sicilia
  • Davide Matteucci, 9 anni, di Palermo, Sicilia
  • Giulia Murrai, 9 anni, di Cabiate (CO), Lombardia
  • Alyssia Palombo, 8 anni, di Assisi (PG), Umbria
  • Mario Antonio Pascale, 5 anni, di Potenza, Basilicata
  • Lorenzo Pennacchio, 5 anni, di Giugliano in Campania (NA), Campania
  • Letizia Pisu, 8 anni, di Sinnai (CA), Sardegna
  • Isabel Tangerini, 8 anni, di Reno Centese (FE), Emilia Romagna
  • Maksym Zhukoskyy, 6 anni, di Cerveteri (RM), Lazio
  • Simone Zichi, 10 anni, di Orani (NU), Sardegna

Commenti

commenti