Renzo Rossellini è il direttore artistico di “Sidus” diretto da Stefania Rossella Grassi.

Dopo la calorosa accoglienza del cortometraggio “Preludio”, la famiglia Rossellini abbraccia, nella persona di Renzo Rossellini, il progetto “Sidus”, l’opera seconda della regista, curandone la direzione artistica.

Il film, ispirato alla delicata storia di Cinzia Diddi, conta su un cast internazionale, a cui prenderà parte (come annunciato) l’attore italo-americano Ray Abruzzo.

Il film “Sidus” è la trasposizione cinematografica della storia di una giovane stilista, Cinzia Diddi, che sin da bambina sognava il suo futuro nella moda, un sogno che è riuscita a realizzare con tenacia e determinazione, arrivando a vestire molte star del cinema, una storia che sarà pubblicata in un libro dall’omonimo titolo.

La sceneggiatura di “Sidus” è firmata da Stefania Rossella Grassi, con la collaborazione di Tommaso Scutari.

Il primo ciak, con il protagonista, Ray Abruzzo, è previsto per il 6 febbraio a Milano.

Commenti

commenti