Sorelle

“Sorelle” è la nuova fiction Rai, con la regia di CInzia Th Torrini e la sceneggiatura di Ivan Cotroneo e Monica Rametta, che andrà in onda dal 9 marzo su Rai1 in prima serata. Dagli stessi autori di ‘Un’altra vita’, una nuova storia di protagonismo e riscatto femminile.
Chiara (Anna Valle) è un brillante avvocato, single, che vive a Roma dopo aver chiuso i contatti con la città dov’è cresciuta, Matera, a causa di gravi incomprensioni con la sorella Elena, separata con tre figli, e  con la madre Antonia, che accusa lievi sintomi di demenza. La misteriosa sparizione di Elena costringe Chiara a tornare per mettere ordine nella vita dei nipoti, e a fare i conti col suo grande amore, finito per un atroce tradimento. Una dramedy dei sentimenti, variopinta e multigenere, che fonde le tonalità del melò, del rosa contemporaneo, con quelle  del mistery e del giallo con venature paranormali. È nella sua città natale, infatti, che ha visto infrangersi il suo sogno d’amore.
Suddiviso in sei puntte, “Sorelle” racconta di vite e caratteri profondamente diversi, di tradimenti e di amori…Da ragazza Chiara era fidanzata con Roberto (Giorgio Marchesi), con il quale sperava di costruire una vita insieme e una famiglia. L’uomo
però, distruggendo i suoi desideri, l’aveva tradita con la sorella minore Elena mettendola incinta. Anche se oggi Roberto ed Elena sono separati e lui vive a Parma con una nuova compagna, la ferita di Chiara non si è ancora rimarginata e il suo rapporto con la sorella è pessimo. Il tradimento di Roberto ha portato Chiara a non credere più nell’amore, e anche a rifiutare l’idea stessa di diventare, un giorno, madre. Un affetto profondo la tiene comunque legata a quella sorella così diversa da lei e anche così incomprensibile. Chiara è una donna tutta d’un pezzo, razionale, assennata, molto responsabile. Elena, invece, è esattamente l’opposto: uno spirito libero, estrosa e passionale, al limite dell’incoscienza. La sua impulsività la porta a essere mal giudicata dai cittadini di Matera, che nutrono forti pregiudizi nei confronti della sua moralità e delle sue stravaganze. Ed è proprio quello che sembra essere l’ennesimo colpo di testa di Elena a costringere Chiara a far ritorno a Matera: sua sorella, infatti, sembra essere sparita nel nulla. Non è la prima volta che la donna si allontana da casa, lasciando soli i tre figli, ma questa volta la sua assenza sembra protrarsi decisamente troppo, tanto che anche l’ex marito Roberto decide di far ritorno a Matera per raggiungere i figli. Per Chiara non è facile rivedere l’uomo che le ha spezzato il cuore e che, in fondo, non è mai riuscita a dimenticare, anche perché èl’unico uomo che ha amato davvero…

 

Commenti

commenti