Home Cinema Anteprime Film Steve Jobs, il cinema rende omaggio al genio

Steve Jobs, il cinema rende omaggio al genio

Steve-Jobs
Steve Jobs
Steve Jobs

Steve Jobs arriva al cinema. L’uomo che da solo ha rivoluzionato il mondo con le sue straordinarie intuizioni, ha una storia che vale la pena raccontare e tramandare. Dal suo famoso discorso agli studenti americani alla sua vta professionale e personale, di cui molto sappiamo, un genio che non si può imitare ma solo ammirare. “Stay Foolish, stay Hungry” , Siate affamati, siate folli! questo l’unico consiglio che un eroe dei nostri tempi ha per i giovani, solo la “fame” la curiosità e la “follia”, quel pizzico di follia che permette di immaginare cose nuove, impensabili è l’unico modo per creare qualcosa di nuovo e di importante, quello che che Steve Jobs ha realizzato in prima persona. Ambientato nel backstage del lancio di tre prodotti iconici culminato nel 1998 con l’inaugurazione dell’iMac, Steve Jobs ci porta dietro le quinte della rivoluzione digitale per dipingere il ritratto intimo di un uomo geniale. Steve Jobs è diretto dal premio Oscar® Danny Boyle e scritto dal Premio Oscar® Aaron Sorkin, basandosi sulla biografia best-seller del fondatore della Apple, opera di Walter Isaacson. Michael Fassbender interpreta Steve Jobs, il pionieristico fondatore della Apple, mentre l’attrice Premio Oscar® Kate Winslet ritrae Joanna Hoffman, ex responsabile marketing di Macintosh. Steve Wozniak, co-fondatore di Apple, è interpretato da Seth Rogen, e Jeff Daniels interpreta l’ex CEO della Apple John Sculley. Il film ha anche come interpreti Katherine Waterston nei panni di Chrisann Brennan, l’ex-fidanzata di Jobs, e Michael Stuhlbarg nel ruolo di Andy Hertzfeld, uno dei membri originali del team addetto allo sviluppo del Macintosh della Apple.

Steve Job il film, sarà al cinema dal 21 gennaio 2016, è prodotto da Mark Gordon, Guymon Casady di Film 360, Scott Rudin ed dal premio Oscar® Christian Colson.