Home Tv Strscia: Da Mara Venier a Matteo Renzi, come nasce un deepfake

Strscia: Da Mara Venier a Matteo Renzi, come nasce un deepfake

Anteprima video da Striscia la notizia https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/come-nasce-il-deepfake-di-striscia-la-notizia_66450.shtml

Da Mara Venier a Matteo Renzi, come nasce un deepfake

Questa sera Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) racconta come vengono realizzati i suoi deepfake. Molti pensano che basti un’applicazione da pochi euro per crearne uno, ma non è così: dietro a ogni filmato converge il lavoro di tanti professionisti: autori, attori, produzione (regia, trucco e parrucco), post-produzione e informatica. Per ogni sketch il lavoro è quello di riuscire a sovrapporre perfettamente il volto dell’imitato a quello dell’imitatore che presta il corpo e la voce al personaggio. Una tecnologia che si è evoluta: dal primo “falso” Matteo Renzi, interpretato da Claudio Lauretta, sino al grande successo della Mara Venier di Francesca Manzini. Un risultato, quello del Tg satirico di Antonio Ricci, al momento unico al mondo.