Sessanta e non li dimostra: era il 9 marzo 1959 quando Barbara Millicent Roberts, questo il vero nome della celebre Barbie, nacque a Willow, nel Wisconsin; la nascita della bambola più affascinante del mondo, un fenomeno pop, un cult per intere generazioni di bambini.

Per celebrare questo compleanno arrivano, in esclusiva Prima TV su Cartoonito, (canale 46 del DTT) i nuovi episodi di BARBIE DREAMHOUSE ADVENTURE, la serie che segue le emozionanti avventure di Barbie e delle sue inseparabili sorelle: Chelsea, Stacie e Skipper.

Sempre il 9 marzo alle 17.55 e, a seguire, dal lunedì al venerdì alle 16.45,  andrà in onda, inoltre, il primo film dedicato a Barbie: “ Barbie e lo Schiaccianoci “, un film del 2001 diretto da Owen Hurley liberamente ispirato al celebre racconto di Ernst Theodor Amadeus HoffmannLo schiaccianoci, con  Barbie impegnata ad interpretare il ruolo di Clara, una ballerina cresciuta con il nonno e il fratellino Tommy, che la notte della Vigilia di Natale scoprirà un incredibile mondo nascosto…

Barbie, come è noto, è una ragazza gentile, sicura di sé e con un grande senso dell’umorismo. È sempre alla ricerca di nuovi stimoli e grazie alla sua curiosità riesce ad intraprendere nuove strade con entusiasmo. Il suo motto è: puoi essere qualsiasi cosa! Con il suo atteggiamento positivo riesce a trovare ciò che di straordinario è nascosto nella vita di ogni giorno. Al suo fianco ci sono sempre le sue sorelle, ognuna di loro con un’identità e un carattere ben distinto. Chelsea è la più giovane, ha 6 anni e le idee ben chiare, costantemente alla ricerca di un perchè e molto diretta nell’esprimere le sue opinioni, non sempre in maniera diplomatica…Skipper, invece, è una ragazza indipendente e appassionata di tecnologia mentre Stacie è la più sportiva e avventurosa delle tre. Sembra non aver mai paura di fallire e proprio grazie al suo coraggio e alla sua creatività riesce ad eccellere in quasi cosa. A completare il gruppo non mancheranno gli storici amici: l’immancabile Ken, Teresa e Nikki! Attraverso le avventure delle sue protagoniste, la serie, piena di momenti esilaranti ma anche commoventi, ricorda ad ogni bambino che tutto è possibile e che ognuno può diventare ciò che sogna.

 

Commenti

commenti