Lunedi 13 maggio prende il via la 25° stagione di Top Gear meglio conosciuto come il più famoso Carshow televisivo: a partire dalle 21,30 Spike, canale 49 del digitale terrestre, in prima assoluta, trasmetterà due nuovi episodi della serie che che vede protagonisti Matt LeBlanc, celebre per la sua interpretazione di Joey Tribbiani nella popolare sitcom Friends della NBC, Chris Harris firma prestigiosa di molte riviste automobilistiche, e Rory Reid, presentatore televisivo specializzato in motori e tecnologia.

I tre conduttori daranno vita a sfide originali e entusiasmanti alle quali Top Gear ci ha abituato raccontando, con una buona dose di humour tipicamente british e con una sana irriverenza, il mondo della auto, e tutto ciò che si muove a motore.

Immancabile la presenza di The Stig che nel corso della stagione metterà alla frusta bolidi come la McLaren 720S, la Ferrari 812 Superfast, la Chevrolet Camaro e la Alpine A110.

Top Gear è uno dei programmi più longevi della televisione, una pietra miliare dell’intrattenimento automobilistico: prodotto per oltre 20 anni dalla BBC, ha raccolto enorme successo nelle televisioni di tutto il mondo.

In breve i due episodi che verranno mandati in onda lunedi 13 maggio: nel primo episodio della serie LeBlanc, Harris e Reid andranno nello Utah, per celebrare il 116° anniversario del V8. Qui testeranno delle nuove macchine che montano questo tipo di motore: LeBlanc guiderà una Ford Shelby Mustang GT350R, Reid una Jaguar F-Type SVR e Harris la McLaren 570GT. Il loro viaggio attraverso lo Utah sarà un perenne confronto per decretare l’auto migliore, ma il modo opportuno per stabilire un vincitore è gareggiare. La sfida infatti si risolverà in una gara combinata alla quale parteciperà anche The Stig, al volante di una Ford GT40.

Nel secondo episodio LeBlanc e Harris vorranno dimostrare l’esistenza di Big Foot e, per farlo, si avventureranno nei boschi californiani, ovviamente utilizzando dei nuovissimi fuoristrada.

Harris inoltre, proverà la nuova McLaren 720S a Portimao, confrontandola con la P1, prima che Reid lo coinvolga in un nuovo gioco: “Corse in retromarcia”.

L’ospite del giorno sarà Lee Mack, che sarà messo alla prova sul circuito di Top Gear.

 

Commenti

commenti