Home Cinema Festival / Eventi Vittorio Storaro: nuovo cortometraggio su Morricone con “ Il Volo “ protagonisti

Vittorio Storaro: nuovo cortometraggio su Morricone con “ Il Volo “ protagonisti

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, i componenti del gruppo musicale “ Il Volo “ , sono stati scelti da Vittorio Storaro,  tre volte Premio Oscar (per Reds, Apocalypse Now e L’ultimo imperatore),  come protagonisti del suo nuovo cortometraggio dedicato al Maestro Ennio Morricone, con il quale ha collaborato per anni come direttore della fotografia in capolavori come “Novecento” e “La Luna”.

Girato nelle Grotte di Frasassi (Ancona), il cortometraggio, che sarà proiettato in anteprima il 5 settembre a Venezia durante la quarta edizione del Filming Italy Best Movie Award, in occasione della 78esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, vede i componenti del gruppo ( due tenori e un baritono ) impegnati in un’emozionante interpretazione di “Your Love” (da “C’era Una Volta Il West”).

Il gruppo canoro si sta dedicando da tempo, con grande successo, al progetto sul compianto Maestro, reinterpretando le sue storiche melodie impresse nella memoria di tutti: il concerto evento “Il Volo – Tributo a Ennio Morricone “, trasmesso a giugno su Rai1, in diretta dall’Arena di Verona, ha totalizzato un record vincendo la prima serata con il 25,8% di share, conquistando 4.702.000 telespettatori; al momento i fan di tutto il mondo attendono l’uscita del progetto discografico. In occasione della serata Filming Italy Best Movie Award di Venezia, il trio riceverà il Premio Speciale “Il Volo – Tribute to Ennio Morricone “.

 «Dopo il grande vuoto lasciato dal periodo di pandemia racconta Vittorio Storaro i vaccini e le cure permetteranno la riapertura dei luoghi d’Arte di tutto il mondo. Nelle grotte di Frassassi il trio del Volo è sceso simbolicamente nell’utero della Madre Terra come fecero gli speleologi che scoprirono quelle grotte cinquant’anni fa. Attraverso la loro arte, che rappresenta una nuova radice, il loro canto si riproduce, trio dopo trio. Il Volo riempie ogni posto che li accoglie: teatri, arene, piazze e siti archeologici in tutto il mondo: l’energia dell’arte così rigenera tutte le forme di vita».

«Siamo onorati che Vittorio Storaro ci abbia chiamato per condividere l’emozione indescrivibile della musica del Maestro Ennio Morricone – affermano i componenti del trio – e ringraziamo il Filming Italy Best Movie Award per averci invitato al Festival del cinema di Venezia per ritirare un premio che mai come oggi vogliamo condividere con tutti coloro (team, tecnici, musicisti,… ma anche i nostri fan) che in questo difficile periodo ci hanno supportato nel nostro sentito desiderio di omaggiare il Maestro Morricone».