Il buon cinema in Tv  questa sera, giovedì 9 alle 21,05 su Rai 3 va infatti in onda l’ultimo film di Roberto Andò “Viva la libertà” con Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Valeria Bruni Tedeschi e Michela Cescon, pluripremiato in Italia (con David di Donatello, Nastri d’Argento, Ciak D’oro) e all’estero (Annecy, Bruxelles).
Tratto dal romanzo dello stesso Andò “Il trono vuoto”, è la storia di Enrico Olivieri (Toni Servillo), segretario del maggior partito d’opposizione che in crisi di consensi pre elettorale decide di dileguarsi.

viva la libertà

viva la libertà

Per rimediare alla sua assenza e assolvere in parte ai compiti del marito, la moglie Anna (Michela Cescon) ed il collaboratore Andrea Bottini (Valerio Mastandrea) si rivolgono al fratello gemello di Olivieri, professore di filosofia affetto da depressione bipolare e proprio per questo da poco dimesso da un ospedale psichiatrico. E “la discesa in campo” dell’eccentrico fratello porterà inaspettatamente aria nuova all’interno del partito e nella vita del segretario Enrico Olivieri. VIva la Libertà vede Tony Servillo in una spendida doppia interpretazione e Valerio Mastandrea, nel ruolo di segretario politico in un’interpretazione che gli è valso il David di Donatello come Miglior attore non protagonista. Per chi oggi non va al cinema a vedere i nuovi film in uscita, questo film può esere una bella alternativa di buon cinema a casa propria.

Ph. Sabina Filice

 

tony servillo viva la libertà

tony servillo viva la libertà

Commenti

commenti