La storia di un ragazzo del Sud che sogna e realizza i suoi desideri.

La storia di un ragazzo della provincia che vuole giocare a calcio e ci riesce.

Le giovanili del Napoli, la sua squadra del cuore e poi, finalmente, lo stadio San Paolo.

Una splendida carriera, nel Napoli, nel Genoa, nel Benevento, altra squadra che lui ama alla follia.

Poi, comincia ad allenare il grande Carmelo Imbriani.

Ma la sfortuna, è dietro l’angolo.

La malattia, gli anni in cui lotta.

Poi, purtroppo Carmelo ci saluta.

Volevo essere Imbriani”, è il film-documentario dedicato proprio a lui, a Carmelo Imbriani.

Le testimonianze di Marcello Lippi, Fabio Pecchia, del fratello Gianpaolo e di altre persone che hanno vissuto con lui gli anni della spensieratezza giovanile, ma anche gli ultimi anni in cui Carmelo ha combattuto come un leone.

Il film, dal 15 febbraio, nelle sale italiane.

Commenti

commenti