Home Lo Sapevate che... Win for life, un gioco per vincere tutta la vita

Win for life, un gioco per vincere tutta la vita

Win for life dal web redazionale

Win for life, un gioco per vincere tutta la vita

Win for life dal web redazionale Il gioco è una delle tante passioni degli italiani. Entrare in ricevitoria e giocare su una serie di numeri al Superenalotto è diventata quasi una tradizione. Tutti tentano la fortuna, con la speranza di vincere il maxi montepremi da milioni e milioni di euro. Ci sono giochi, però, che sono diventati famosi per le costanti vincite che portano, tra tutti: Win for life. Parliamo di un gioco numerico a totalizzatore di numeri gestito interamente da SISAL, per concessione dell’ADM (ex AAMS).

Ha saputo rapire tutti con il suo particolare sistema di gioco (si potevano vincere fino a 6 mila euro al mese per 20 anni), al punto che con l’avvento dell’online molti appassionati sono arrivati a chiedersi qual è il miglior sito di win for life.

La storia del Win for life

Parliamo di un gioco molto popolare all’estero e nato negli Stati Uniti. In Italia, però, verrà introdotto solamente il 29 settembre del 2009. La formula iniziare prevedeva una vincita fino a 4 mila euro al mese per 20 anni. Questo gli permise di avere un enorme successo, al punto che solamente la prima settimana incassò 52 milioni di euro. Tutti impazzirono per Win for life, anche se il gioco si portò dietro non poche polemiche, in primis per la frequenza con cui avvenivano le estrazioni: secondo molte persone erano esagerate per un gioco.

Passa quasi un anno e il gioco gestito dal gruppo SISAL cambia: il vitalizio viene aumentato di circa 2 mila euro, passando dai 4 mila ai 6 mila euro mensili per 20 anni. Come se non bastasse, nonostante le critiche, il numero di estrazioni aumentò: si decide si cambiare le estrazioni ogni ora dalle 8 alle 22, anziché alle 20 come era in precedenza.

Passerà poco tempo e dal 6 settembre 2010 l’estrazione dedicata alle ore 20 diventerà Vinci per la vita – Win for life! Gold, ovvero una speciale giocata che permette di aggiudicarsi 10 mila euro mensili per 30 anni. I costi per poter vincere si aggiravano sui 2,50 euro con 10+numerone 10, 9, 8, 7; 5 euro per vincere con 0+numerone 0, 1, 2, 3.

Per un periodo di altro al vincita del 10+numerone è aumentata fino a un milione di euro, erogato in maniera istantanea, facendo schizzare le giocate alle stelle.

Le estrazioni

Come detto anche in precedenza, le estrazioni del Win for life, dal 29 settembre 2009 al 20 febbraio 2021 venivano fatte ogni ora, dalle 8 alle 22. La giocata andava fatta fino ad un minuto prima della chiusura e l’inizio del concorso. Ma come si giocava? Semplicemente il giocatore segnava sulle apposite schedine 10 numeri su 20. Poteva puntare 1 euro per vincere con 10, 9, 8 e 7 punti, mentre giocando 2 euro poteva vincere con 0, 1, 2 e 3 punti. Il numerone veniva assegnato casualmente una volta passato al terminale. Se centrato con 0 o 10 punti si vincevano 6 mila euro al mese per 20 anni.