Home News Da oggi al Trianon di Napoli, Nino D’Angelo in “L’ultimo scugnizzo”

Da oggi al Trianon di Napoli, Nino D’Angelo in “L’ultimo scugnizzo”

 

Da oggi e fino a domenica 7 gennaio, ecco sul paco del Trianon, il ritorno di Nino D’Angelo.

È, questo, il titolo del commediografo stabiese, nume tutelare del teatro, che il popolare artista ha scelto per le  festività. La “prima”, oggi,  proprio nel giorno di Natale, alle 21.

A distanza di dieci anni dall’ultima volta, D’Angelo riveste quindi i panni di ‘Ntonio Esposito, lo scugnizzo, «cresciuto alla scuola della strada, dove si passa senza esami», che, nell’imminenza di diventare padre, sente la responsabilità di trovare un’occupazione qualsiasi per sposare la ragazza incinta e dare uno stato civile al bambino atteso.

Per questo atteso spettacolo il teatro ha fissato un prezzo dei biglietti molto popolare per le rappresentazioni di dicembre. Inoltre, per far fronte ai maggiori problemi di mobilità del centro antico, tipici del periodo natalizio, mette a disposizione un servizio di navetta gratuito da e per il garage Quick parking san Francesco, nella piazza san Francesco di Paola dove aveva sede la Pretura, a ridosso di porta Capuana.

Lo spettacolo è prodotto da Immaginando e Pragma, in collaborazione con la fondazione Campania dei festival, col cofinanziamento del Programma operativo complementare (Poc Campania 2014-2020).

Programma eventi:

da lunedì 25 dicembre 2017 a domenica 7 gennaio 2018

NINO D’ANGELO ne
L’ultimo scugnizzo
commedia in tre atti di Raffaele Viviani

dicembre 2017
lunedì 25, ore 21 | martedì 26, ore 21 | mercoledì 27, ore 21 | giovedì 28, ore 21 | venerdì 29, ore 21 | sabato 30, ore 21

gennaio 2018
lunedì 1°, ore 21 | martedì 2, ore 21 | mercoledì 3, ore 21 | giovedì 4, ore 21 | venerdì 5, ore 21 | sabato 6, ore 21 | domenica 7, ore 18