Home Cinema Festival di Cannes 2015, cinema e glamour

Festival di Cannes 2015, cinema e glamour

1.-Oscar-vs-Palma
Oscar vs Palma d’Oro (ph Stylight.it)

Si aprirà il prossimo 13 maggio la 68esima edizione del Festival del Cinema di Cannes, un’edizione storica per quanto riguarda il cinema italiano, dal momento che da più di vent’anni non accadeva che fossero ben tre le produzioni nostrane in lizza per la Palma d’Oro. Quest’anno infatti avremo in concorso Nanni Moretti (Mia Madre), Paolo Sorrentino (La Giovinezza) e Matteo Garrone (Il Racconto dei Racconti).

Cerchiamo, insieme a STYLIGHT, piattaforma di moda internazionale, di capire perchè la Croisette è un luogo così speciale e cosa lo rende così glamour. I grandi ospiti internazionali, fin dalle prime edizioni, hanno reso il Festival un appuntamento imperdibile, che ha reso universalmente celebre la cittadina della Costa Azzurra; come per tutti i “red carpet” che si rispettino, lo stile è sempre stato parte integrante della manifestazione, fin dagli anni d’oro del cinema, quegli anni Cinquanta e Sessanta che vedevano calcare la passerella ospiti del calibro di Grace Kelly o Brigitte Bardot; oggi le star hanno i nomi di Angelina Jolie e Brad Pitt, tanto per citarne due ma, come già all’epoca, sono sempre loro a dettare le regole del mondo fashion. E’ così che i giorni del Festival si tramutano in un gigantesco evento mondano a cielo aperto, un microcosmo popolato da vari trendsetter e fashion influencer nonché dal gotha dell’industria cinematografica mondiale.

Ma quali sono le fondamentali differenze tra le due principali manifestazioni internazionali, ovvero Cannes e gli Oscar? I premi, come risaputo, sono per l’Academy la celeberrima statuetta del “Cavaliere”, fatta di una lega chiamata britannium, poi ricoperta d’oro, mentre a Cannes viene consegnata l’altrettanto iconica Palma d’Oro (24 carati), il cui design è stato rivisitato dal gioielliere svizzero Chopard nel 1997.  Se però a Los Angeles ci si concentra prevalentemente sulle grandi produzioni hollywoodiane, premiando di solito i film stranieri in una categoria ben precisa, a Cannes si dà pari risalto sia a film statunitensi che europei. Queste diciamo che sono le differenze più significative, ma altre curiosità più frivole rendono diversi i due Festival: una, particolarmente attuale, è che il festival di Cannes ha deciso di proibire lo scatto di selfie sul tappeto rosso, poiché considerati un rallentamento “ridicolo e grottesco” da parte dell’organizzazione; durante gli Oscar 2014, invece, il selfie condiviso da Ellen DeGeneres ha fatto storia e battuto ogni record su Twitter.

Per ulteriori confronti tra le due celebri manifestazioni: http://www.stylight.it/Love/Cannes-Vs-Oscar/