The President di Alessandro Nardone

The President di Alessandro Nardone

Proprio mentre negli Stati Uniti si consuma la corsa ai candidati alla presidenza arriva The Predestined, il romanzo e serie tv di Alessandro Nardone: “Intercettazioni, corsa alla Casa Bianca, terrorismo internazionale e intrighi di potere: quando la fiction americana è Made in Italy”, il thriller fantapolitico Il Predestinato – dell’italiano Alessandro Nardone – verrà distribuito nelle librerie di Stati Uniti, Europa Continentale, Regno Unito, Canada, Australia e Nuova Zelanda
Negli States (e non solo), infatti, sta per sbarcare un romanzo fantapolitico dal sapore tutto americano ma scritto dall’italiano Alessandro Nardone che, con Il Predestinato, ha realizzato un mix tra lo scandalo Datagate, i giochi attraverso i quali la politica e le lobbies gestiscono il potere, la campagna elettorale che nel 2016 porterà all’incoronamento del successore di Barak Obama alla Casa Bianca e il terrorismo internazionale.
Quanto ci riguardano le vicende di Edward Snowden e del monitoraggio della NSA? Quanto sono coinvolti i nostri dati personali nelle strategie investigative di Washington? Quanto incidono, i cosiddetti “poteri forti”, nel determinare l’orientamento di scelte politiche i cui effetti ricadono su ognuno di noi? Sarà davvero un “predestinato” il candidato repubblicano alle elezioni presidenziali del 2016?
Completamente ambientato negli Stati Uniti (fatta eccezione per due capitoli nei quali il protagonista vola sull’isola di Aruba), Il Predestinato – che nella versione anglofona si intitolerà The Predestined – approda oltreoceano in virtù dell’ottimo successo di critica e pubblico che sta ottenendo in casa nostra: «L’interesse suscitato da Il Predestinato è una soddisfazione enorme – spiega Alessandro Nardone – sopratutto perché in molti mi fanno notare che, pur trattandosi di fiction, riesce a sensibilizzare chi legge rispetto ad argomenti reali, che ci riguardano tutti, come le intercettazioni e il terrorismo internazionale».
Il romanzo, tradotto da Miriam Mazza, ha già all’attivo decine di presentazioni in tutta Italia ed è anche il primo vero fenomeno italiano di self-publishing, visto che l’autore ha deciso di pubblicarlo con la piattaforma Youcanprint.it che, in virtù del grande successo che sta ottenendo a livello nazionale, ha deciso di sostenere Nardone distribuendo The Predestined nelle maggiori catene di librerie di Usa, Europa Continentale, Regno Unito, Australia, Canada e Nuova Zelanda oltre che, ovviamente, in tutti gli stores digitali come Amazon, iTunes e GooglePlay.

Commenti

commenti