Morello_Mehaleon

A Striscia la Notizia le inchieste di Moreno Morello e di Edoardo Stoppa. La nuova settimana con Striscia la Notizia si apre con due servizi che evidenziano le truffe di divero tipo che ancora oggi dilagano nel nostro Paese, con Moreno Morello e l’inchiesta sul guaritore Mehaleon e poi l’inchiesta di Edoardo Stoppa e i brogli ENPA.  Moreno Morello torna a occuparsi delle pratiche del sedicente guaritore Mehaleon, indagato per truffa ed esercizio abusivo della professione medica dopo il servizio di Striscia andato in onda nell’ottobre scorso e l’irruzione dei Carabinieri nella sua Casa della Luce di Bellaria Igea Marina (Rimini) il 28 gennaio. L’inviato del tg satirico intervista l’organizzatrice degli incontri di Mehaleon e mostra immagini inedite dei riti eseguiti dal santone e dai suoi collaboratori.

STOPPA_ENPA

Sempre questa sera, 19 febbraio, va in onda un nuovo capitolo dell’inchiesta di Edoardo Stoppa sull’Enpa (Ente nazionale protezione animali), al centro di alcuni scandali recentemente segnalati nel Tg satirico di Antonio Ricci (vai al 1° servizio, vai al 2° servizio, vai al 3° servizio). Nella puntata di oggi si parla di presunti brogli nell’assemblea generale dei soci, dove viene approvato il bilancio dell’ente. Davanti alle telecamere di Striscia una delegata Enpa sostiene che ci sarebbe un sistema organizzato per permettere a pochi soci di prendere le decisioni importanti grazie a presunte deleghe fasulle, che verrebbero compilate con false firme all’insaputa dei soci non presenti all’assemblea. La delegata sostiene che, una volta giunta a Roma per l’assemblea generale, avrebbe scoperto che un altro socio era in possesso di una sua delega falsificata.
Inoltre, alcune guardie zoofile affermano che un veterinario avrebbe regalato tessere socio ENPA in cambio della firma sulla delega utile per le future votazioni.

Commenti

commenti