ARTE CINE&TURISMO CINEMA INTERVISTE LIBERAMENTE LIBRI LO SAPEVATE CHE... MODA E TENDENZE MUSICA NEWS RECENSIONI SR E JR RUBRICHE TEATRO TV
Caricamento in corso

Checco Zalone, tra Italia e Norvegia per girare il nuovo film

Checco Zalone, tra Italia e Norvegia per girare il nuovo film

Condividi questo articolo:

Checco Zalone

Checco Zalone

Il campione di incassi Checco Zalone sta per tornare con un nuovo, attesissimo film. Non se ne conosce ancora il titolo, ma l’attore e regista ha fatto sapere che la trama sarà incentrata sul welfare e che racconterà l’odissea di un impiegato pubblico in mobilità. Si tratta della quarta pellicola per l’amato comico pugliese, che in un’intervista esclusiva a La Repubblica ha spiegato: “Racconto la storia dell’ultimo fortunato, che sono io, che ha il posto pubblico fisso, inamovibile, finché arriva la riforma e viene messo in mobilità. E l’odissea di quest’uomo, che pur di non lasciare il suo posto fisso è disposto ad andare sino in Norvegia. Affronta quindi un cambio radicale di vita, che lo porterà in una cultura totalmente diversa da quella italiana, fatta di gente virtuosa, civile, efficiente, dove il welfare è molto forte. Però sono tutti depressi. E si uccidono. Perché? Lo scoprirete vedendo il film…”. E’ la prima volta che Zalone gira anche all’estero, ma non mancherà un bel giro dell’Italia: “Si parte dalla Puglia, poi la mobilità mi porterà a Lampedusa, fra i profughi, poi in Val di Susa fra i No Tav. Poi in Sardegna. Fino a quando verrò spedito vicino al Polo Nord”, ha aggiunto. Oltre ad effettuare le riprese, Checco è al lavoro anche per scrivere le nuove canzoni per il film: “E’ così che nasco, volevo fare il cantautore e scrivere cose d’amore, ma erano veramente brutte, allora per ovviare a questo durante le serate dicevo una idiozia al microfono e funzionava molto di più. Ma dentro di me volevo essere un De Gregori”, ha concluso. Del resto, è proprio così, come strampalato cantautore, che si è fatto conoscere ed amare a Zelig e che si è fatto apprezzare anche nelle colonne sonore delle sue pellicole, in particolare con i brani scritti per il suo ultimo successo al botteghino, ovvero “Sole a catinelle”. Aspettiamo ora con ansia di vedere questo nuovo lavoro.

Commento all'articolo