ARTE CINE&TURISMO CINEMA INTERVISTE LIBERAMENTE LIBRI LO SAPEVATE CHE... MODA E TENDENZE MUSICA NEWS RECENSIONI SR E JR RUBRICHE TEATRO TV
Caricamento in corso

“Sole a catinelle”, in prima tv su Canale5 il film di Checco Zalone campione di incassi

“Sole a catinelle”, in prima tv su Canale5 il film di Checco Zalone campione di incassi

Condividi questo articolo:

SOLE A CATINELLESole a catinelle“, il terzo film di successo di Checco Zalone, arriva in prima tv lunedì 14 settembre in prima serata su Canale 5. Un film che è stato girato con un budget tutto sommato modesto (8 milioni di euro) e che ha invece riscosso un enorme successo di pubblico, incassando ben 18.6 milioni di euro solo nei primi 4 giorni di programmazione e attestandosi infine come il film italiano di maggior successo commerciale della storia, terzo migliore incasso di sempre, con complessivi 43, 795 milioni di euro. Il film narra le vicende di Checco, cameriere con la passione per l’alta finanza, che è sposato con Daniela, operaia nell’industria tessile, e ha un figlio di 10 anni, Nicolò, molto intelligente e dotato. Quando la moglie perde il lavoro per via della chiusura della fabbrica, Checco si licenzia dal suo impiego perché lo considera poco stimolante e trova impiego come venditore porta a porta di aspirapolveri. All’inizio le cose vanno molto bene e con i soldi delle commissioni compra a rate oggetti molto lussuosi e conduce una vita da nababbo; finché non riesce più a trovare clienti e quindi a non rispettare gli impegni di pagamento, pertanto tutte le sue proprietà gli vengono pignorate. Umiliata ed arrabbiata per questa situazione, la moglie lo caccia di casa e va a vivere dai suoi genitori portando Nicolò con sé. Il film è stato criticato da molti per la leggerezza con cui viene trattata la crisi economica che il Paese sta attraversando; secondo l’autorevole quotidiano economico Il Sole 24 ORE, però, il film ha il merito di aver dimostrato che si può ridere anche in tempo di crisi e della crisi stessa, definendolo come «la favola divertente dell’Italia che vuole girare pagina».

Di seguito potete vedere la nostra intervista a Checco Zalone, realizzata ad ottobre 2013 in occasione dell’uscita del film:

https://www.youtube.com/watch?v=HoxopO1J7Dg

Commento all'articolo