ARTE CINE&TURISMO CINEMA INTERVISTE LIBERAMENTE LIBRI LO SAPEVATE CHE... MODA E TENDENZE MUSICA NEWS RECENSIONI SR E JR RUBRICHE TEATRO TV
Caricamento in corso

Esclusiva-Natalia Moskal: “La mia musica ? Ispirata all’Italia ed a Sofia Loren”

Esclusiva-Natalia Moskal: “La mia musica ? Ispirata all’Italia ed a Sofia Loren”

Condividi questo articolo:

In esclusiva per i lettori de “IlProfumodelladolcevita”, abbiamo intervistato l’artista Natalia Moskal.

 

Cantante, autrice di testi e traduttrice di origine polacca. La sua musica spazia dal genere pop al soul e all’r’n’b. Giunta in Italia per poter imparare la lingua italiana e poter proseguire il suo percorso musicale, Natalia pubblica due cover in italiano “Calipso” di Charlie Charles e “Soldi” di Mamhood, raggiungendo quasi le 500 mila visualizzazioni su Youtube.

Nel 2017 Natalia Moskal pubblica in Polonia, terra d’origine, il suo album d’esordio “Songs of Myself, un disco dal sapore elettro-pop che ha portato Natalia ad esibirsi in numerosi festival di rilievo in Polonia insieme alla sua band. A novembre 2019, Natalia rilascia il suo primo singolo in italiano “Imperfetta” che segna il suo esordio sul mercato musicale italiano. Il 13 novembre 2020, Natalia Moskal pubblica “THERE IS A STAR”, Un progetto dedicato alle canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana e internazionale degli anni 50’ e 60’.

Ascoltando il tuo ultimo progetto discografico, ci sembra di ascoltare musica di gran classe. Sicuramente non ci sbagliamo…

“Che bel modo di cominciare una intervista, i complimenti fanno sempre piacere. Ho iniziato la mia carriera con musica pop e dance, ma ora preferisco spaziare con suoni più forti che arrivino diretti al cuore. Amo la musica italiana e con “Guarda la luna” ho voluto omaggiare Sofia Loren, mito assoluto del cinema internazionale”

A quali artisti ti sei ispirata anche in passato ?

“Alicia Keys, Beyoncè, se guardiamo gli stranieri. Per gli italiani ho sempre ascoltato con piacere Levante, Elodie, ma da un anno ogni giorno ascolto Maneskin. Li adoro particolarmente. Mi piace migliorarmi ascoltando anche molta R&B”

Quali sono i tui progetti futuri ?

“Scrivo tante canzoni e per il 2022 ci sarà una grande sorpresa. Spero proprio che il nuovo anno mi regalerà il nuovo album. Voglio cantare live in Italia, adoro questo paese ed è qui che vogli far ascoltare la mia musica”

 

 

Massimiliano Alvino

Riproduzione riservata

Si prega di citare fonte in caso di riproduzione

 

 

 

Commento all'articolo