ARTE CINE&TURISMO CINEMA INTERVISTE LIBERAMENTE LIBRI LO SAPEVATE CHE... MODA E TENDENZE MUSICA NEWS RECENSIONI SR E JR RUBRICHE TEATRO TV
Caricamento in corso

“Altrimenti ci arrabbiamo” l’omaggio al cult del cinema 1974

“Altrimenti ci arrabbiamo” l’omaggio al cult del cinema 1974

Condividi questo articolo:

Arriverà in sala dal 23 marzo il film omaggio omaggio al cult del 1974 al cinema dal 23 marzo 2022, diretto dagli YouNuts! e interpretato da Edoardo Pesce, Alessandro Roja, Alessandra Mastronardi e con Christian De Sica: cresciuti come fratelli ma allontanatisi da anni a causa di un litigio, Carezza (Edoardo Pesce) e Sorriso (Alessandro Roia) devono mettere da parte antichi rancori e diversità caratteriali per ciò che hanno più a cuore: la mitica automobile “Dune Buggy” sottrattagli dall’avido Torsillo (Christian De Sica), uno speculatore edilizio senza scrupoli. Aiutati dall’intrigante e pericolosa Miriam (Alessandra Mastronardi), tra inseguimenti rocamboleschi, scazzottate memorabili e delicati pasti a base di birra e salsicce, i due faranno di tutto per riconquistare la loro amata macchina.

Il film è una produzione Compagnia Leone Cinematografica e Lucky Red in collaborazione con Netflix e con RTI.

“Altrimenti ci arrabbiamo” non è un remake dell’omonimo film del ’74 ma un omaggio alla commedia interpretata da Bud Spencer e Terence Hill e allo spirito scanzonato e fumettistico dei buddy movie all’italiana interpretati dall’amata coppia del cinema italiano.

La colonna sonora, firmata da Francesco Cerasi, include la reinterpretazione da parte di Federico Zampaglione del celebre brano “Dune Buggy” degli Oliver Onions, oltre ad un brano inedito scritto, interpretato e prodotto da Zampaglione dal titolo “Dodging Bullets”.

Vi presentiamo due clip tratte dal film.

 

Commento all'articolo