Now TV, l’ormai famoso servizio streaming di Sky, celebra l’ultima ed attesa stagione de “ Il trono di Spade “ in forma quanto meno orginale: 320 pensiline di autobus allestite a tema, più di 90 schermi digitali, Metro Duomo completamente brandizzata, 4 pensiline e tram decorati, 6 Maxi Ledwall da Eataly, una Vela Digitale in Piazza Gae Aulenti, 232 schermi in tutte le metro della città e un’affissione sul naviglio grande di 410 metri quadri.

Questi alcuni dei numeri e delle iniziative della grande operazione di comunicazione urbana a Milano che coinvolgerà anche tutti i fan della produzione HBO con un sondaggio online sul sito www.nowtv.it/got per votare il personaggio più amato.

L’ultima stagione de Il Trono di Spade sarà disponibile dalla notte fra il 14 e il 15 aprile – in contemporanea con gli Stati Uniti – in streaming su NOW TV e su Sky Atlantic, da alcuni giorni Milano è già stata invasa dai protagonisti della Serie: la massiccia campagna di comunicazione urbana di NOW TV alterna affissioni standard, circuiti di arredo cittadino, schermi digitali ad alta definizione, tram decorati integralmente e photo opportunities.

A Largo Cairoli, Largo La Foppa, Piazzale Marengo e a Foro Bonaparte 4 pensiline di tram saranno allestite con immagini di un vero Trono, come quello tanto ambito nella Serie. I milanesi potranno quindi trascorrere l’attesa del mezzo pubblico facendo finta di essere Daenerys Targaryen o Jon Snow, e immortalare l’imperdibile “momento da Re”.

Chi si troverà a passare alla fermata della Metro Duomo a Milano potrà ammirare anche numerose affissioni ispirate ai volti e ai nomi dei protagonisti. “We Believe in Jon Snow”, “We Believe in Daenerys”, “We Believe in Tyrion” leggeranno i passanti sui manifesti, e sarà come essere ad “Approdo del Re”, città simbolo della Serie TV.

L’ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade debutta in onda su Sky Atlantic, e in streaming su NOW TV, dalle ore 3 della notte fra il 14 e il 15 aprile (in lingua originale con sottotitoli in italiano). Dalle prime ore del mattino del 15 aprile sarà anche on demand e dal 22 aprile andrà on air la versione doppiata in italiano. Disponibili on demand anche le 7 stagioni precedenti.

 

 

Commenti

commenti