Isabella Rossellini a Roma

Isabella Rossellini a Roma

Isabella Rossellini racconta Mamma Ingrid, un omaggio alla donna, che quest’anno avrebbe compiuto 100 anni, oltre che alla Diva Ingrid Bergman che la racconta con filmati inediti, tra i quali anche filmati che la stessa Bergman girava nei backstage dei film  cui ha lavorato e, allo stesso tempo un tributo alla Storia del Cinema. Isabella Rossellini è a Roma per raccontare e spiegare i filmati racconti, insieme all’amico di infanzia Cristian De Sica, “l’unico ad averla conosciuta personalmente”, spiega la Rossellini. Un tributo che mette insieme due cognomi importanti della storia del cinema “Rossellni-De Sica”, nomi che tutti, anche i più giovani appassionati di cinema e non, conoscono. Isabella Rossellini, oltre all’evidente somiglianza con la mamma “nella raccolta di fotografie che abbiamo selezionato, io stessa confondevo le mie foto con le sue” , ha raccontato Isabella Rossellini alla presentazione dell’evento teatrale che si terrà domani, 11 ottobre, all’Auditorium Parco della Musica, osservando il carattere schietto e determinato di Isabella si riconosce in lei l’impronta importante di una donna determinata e libera, un fascino che non si costruisce ma che fa parte del DNA. Quando le chiedono: “Come mai la chiama mamma?” La Rossellini risponde quasi con disappunto: “Molti mi fanno questa domanda! Scusi, lei come chiama sua madre?

The Ingrid Bergman Tribute

The Ingrid Bergman Tribute

L’omaggio di Isabella Rossellini a sua madre Ingrid Bergman in occasione del centenario della nascita The Ingrid Bergman Tribute è un omaggio teatrale ad una delle più grandi attrici di tutti i tempi, in occasione del centenario della sua nascita.
Lo spettacolo consiste in una lettura autobiografica accompagnata da una video proiezione. Le voci narranti di Isabella Rossellini e Christian De Sica accompagneranno gli spettatori in un viaggio nella vita dell’attrice. Un collage di ricordi, interviste, lettere e filmati di famiglia inediti dal suo archivio privato, con le testimonianze di amici e artisti che hanno avuto il privilegio di conoscerla e lavorare con lei, tra cui Roberto Rossellini, Alfred Hitchcock, Robert Capa, Ernest Hemingway e molti altri.
Il progetto è stato creato e scritto da Ludovica Damiani e Guido Torlonia, già autori dell’Omaggio ai Grandi Maestri (Luchino Visconti, Giorgio Strehler, Federico Fellini), in collaborazione con Isabella Rossellini.
La tappa di Roma conclude un tour ufficiale che parte a Londra il 6 settembre (Isabella Rossellini con Jeremy Irons al Royal Festival
Hall) e prosegue a New York il 12 settembre (Isabella Rossellini con Jeremy Irons al BAM Brooklyn Academy of Music) e a Parigi il 5 Ottobre (Isabella Rossellini con Fanny Ardant e Gérard Depardieu al Théâtre du Châtelet).

Commenti

commenti