Musica e cultura in evidenza nelle Marche: dal 31 luglio all’11 agosto si svolgerà l’attesa edizione, quella del ventennale, della più importante rassegna di musica e cultura americana degli anni ’40 e ’50; previsti  39 concerti a ingresso gratuito. 12 giorni di festeggiamenti. 12 giorni di R’n’R dal vivo, allegria, spensieratezza, social dance.

Dodici giorni per celebrare e rinnovare il lungo pezzo di vita fatto insieme a decine di migliaia di fan fedelissimi che ogni anno, partendo da ogni parte del mondo, tornano a Senigallia per vivere l’abbraccio del Rock‘n’Roll e quella che è stata definita “the hottest rockin’ holiday on Earth”!

Attesi i mitici Los Lobos USA per l’Hawaiian Party on The Beach; Jimmy Clanton USA e Jimmy Gallagher USA, due icone della storia del R’n’R garantite da Alan Freed, uno speciale Doo Wop Night e Rock and Roll Review con Big Band e staffetta di formidabili solisti internazionali.

Ed inoltre, burlesque Show and Cabaret con Miss Betsy Rose UK, la più prestigiosa interprete di Londra e una super big band con strumenti originali dell’epoca: Alex Mendham and his Orchestra feat. The Dunlop Sisters UK.

Due giornate di Walk in Tattoo, tatuaggi tradizionali non stop senza appuntamento con 16 artisti tra cui il pioniere Gippi Rondinella; Speciale Annullo filatelico per il ventennale; Dance Camp con classi sold out in preiscrizione e docenti campioni del mondo; Dopofestival alla Rotonda a mare e quasi 30 dj da tutto il mondo dj tra cui Ringo (Virgin Radio); American Classic Car Cruise; Free Boot Sale.

Tanti amici affezionati tra cui Greg, Max Paiella, Dario Salvatori e molte altre sorprese tra le quali segnaliamo uno speciale event, quello del “ Rock’ rolls a state of the soul “.

Nel suo genere, si tratta del più grande e importante festival in Europa. È tra i primi due Festival al mondo per quanto riguarda la programmazione artistica. Inoltre, è il più grande Festival del genere al mondo per numero di presenze registrate a ogni edizione: oltre 420.000 presenze durante i 12 giorni di evento nel 2018. Il Summer Jamboree è anche il 1° evento delle Marche per presenze turistiche.

Un momento magico di ritrovo e di nuovi incontri di appassionati di musica e cultura di quest’epoca straordinaria e ispiratrice, ma anche di persone alla ricerca di una vacanza gioiosa, spensierata, piena di colori e al di fuori dei luoghi comuni del divertimento.

Filo conduttore del Festival sarà la voglia di divertimento pulito, l’originalità e un’autentica energia positiva. Un pubblico così diverso al suo interno (dalla nicchia per cui ogni anno viene pensata la line up a chi si affaccia per la prima volta a questa cultura musicale) e al contempo accomunato dalla gentilezza e dalla gioia che esprime in ogni momento è motivo di orgoglio mondiale per l’organizzazione del Summer Jamboree e le istituzioni che lo sostengono.

 

Commenti

commenti