Le Iene, speciale Pantani

“LE IENE PRESENTANO: COM’È MORTO MARCO PANTANI?” IN ESCLUSIVA L’INCONTRO TRA LO SPACCIATORE FABIO MIRADOSSA E LA MADRE DEL CICLISTA

Giovedì 24 ottobre alle 21.15 su Italia1 andrà in onda “Le Iene presentano: com’è morto Marco Pantani”, speciale dedicato al ciclista Marco Pantani e alla tragica vicenda della sua morte su cui sembra non si sia ancora fatta luce.

Alessandro De Giuseppe si è più volte occupato della scomparsa dell’atleta, trovato senza vita nella camera del residence Le Rose di Rimini, il 14 febbraio 2004. In questo speciale, la Iena affronta con approfondimenti e testimonianze le incongruenze e i punti oscuri emersi dalla ricostruzione ufficiale della sua morte.

In particolare, si assisterà all’incontro esclusivo tra la mamma del ciclista, la signora Tonina, e Fabio Miradossa, lo spacciatore che riforniva Pantani di cocaina e che nello scorso servizio de Le Iene aveva dichiarato con fermezza: “Marco (Pantani ndr.) è stato ucciso”. “Non cerco il perdono però ho bisogno di chiederle scusa”, ha detto Miradossa ad Alessandro De Giuseppe. E poco dopo quella intervista, che vedrete nello speciale de Le Iene,  mamma Tonina, che non lo ritiene responsabile della morte del figlio, accetta di incontrarlo. È un momento molto emozionante, al termine del quale Tonina convince Miradossa ad andare a visitare per la prima volta la tomba di Marco.

Dal video dell’anteprima rilasciata dalle Iene, emerge un particolare, un suggerimento che lo spacciatore lancia alla madre di Marco: “seguite i soldi…”, lasciando intendere che dietro la morte del Pirata ci sono altre persone, che i soldi che mancano, afferma, non li ha presi lui… Nel servizio in onda il 24 ottobre sapremo di più. A quando la verità?

Commenti

commenti