Su CHILI, fondata nel giugno 2012 a Milano, una realtà europea dell’intrattenimento digitale, attiva in Italia, Inghilterra, Polonia, Germania e Austria che offre il servizio, senza abbonamento ed offre le anteprime al cinema, le Prime Visioni, un catalogo digitale di migliaia di film e serie TV, DVD e Blu-Ray, Gadget, ed è fruibile da Smart TV, lettori Blu-Ray, PC, tablet e smartphone (www.chili.com)  debutta il genere anime con 23 titoli da non perdere, in vendita e a noleggio dal 10 dicembre. Il catalogo della piattaforma europea on demand senza abbonamento si arricchisce di grandi opere dal mondo dei cartoni animati giapponesi, per gli amanti del genere e non solo grazie anche alla varietà degli argomenti, dal fantasy, alla fantascienza, all’avventura, all’amore.

Dal Sol Levante arrivano su CHILI “Mirai” di Mamoru Hosoda, presentato in anteprima mondiale al Festival di Cannes 2018 e candidato come Miglior Film di Animazione agli Oscar 2019; “Never Ending Man”, documentario con interviste diretto da Kaku Arakawa sul genio creativo Hayao Miyazaki, presentato al Lucca Comics del 2017; “Yu Gi Oh –  Piramide di luce”, di Hatsuki Tsuji, trasposizione cinematografica di uno dei manga più tradotti e distribuiti di tutti i tempi; il pluripremiato “Your name.”, ultimo lavoro di Makoto Shinkai che ha sbancato ai botteghini in Giappone e dello stesso autore anche “5 cm al secondo”, presentato al Future Film Festival 2008, vincitore del Lancia Platinum Grand Prize (premio per il miglior lungometraggio d’animazione o con effetti speciali).

E ancora “Attacco dei giganti Movie 3” di Koizuka Masashi, tra i 13 manga a ricevere una nomination per il premio Manga Taishō, gli Oscar per i Manga; “Death note – movie I”, “Death note – movie II”, “Death note – movie III”, tra i maggiori incassi della storia giapponese; “In questo angolo di mondo”, di Sunao Katabuchi, proiettato in anteprima al Tokyo International Film Festival, è la trasposizione cinematografica dell’omonimo libro vincitore di numerosi premi; “Fate Heaven’s Feel I” “Fate Heaven’s Feel II”, trasposizione della terza route omonima narrata nella visual novel Fate/stay night, “La forma della voce”, di Naoko Yamada, premiato come miglior manga esordiente nel 2008.

Nel catalogo anche “I bambini che inseguono le stelle”, “My Hero Academia The Movie”, “Oltre le nuvole”, “Penguin Highway”, “Steins Gate movie”, “Sword art online – Ordinal scale”, “Vicky e il tesoro degli dei” e “Voglio mangiare il tuo pancreas”.

 

Commenti

commenti