Domenica 28 luglio a Contursi Terme ( Sa ) avrà luogo la tappa numero otto del festival iniziato già nel 2012, un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica di qualità, una storia scritta con passione e dedizione dal locale circolo Arci Bandiera Bianca, una delle realtà sociali e culturali più incisive e attive della provincia di Salerno. L’intero festival sarà dedicato a Vera Manco, socia e sostenitrice dell’associazione Bandiera Bianca, una ragazza straordinaria impegnata in mille lotte e imprese sociali a favore dei più deboli, scomparsa pochi mesi fa.

scritta con passione e dedizione dal circolo Arci Bandiera Bianca di Contursi Terme, una delle realtà sociali e culturali più incisive e attive della provincia di Salerno. L’intero festival sarà dedicato a Vera Manco, socia e sostenitrice dell’associazione Bandiera Bianca, una ragazza straordinaria impegnata in mille lotte e imprese sociali a favore dei più deboli, scomparsa pochi mesi fa.

Nel programma del festival, i concerti di Marina Rei e Paolo Benvegnù e degli EPO, la mostra “Amori sfigati” diChiara Rapaccini, l’installazione ambientale curata da Valentina Gaudiosi “Il mare verticale”, il live painting di Luca Califano “Perché la protegge il mare” e le selezioni musicali rock ‘n’roll di RoboRock.
A completare il quadro del festival, i mercatini di artigiani e produttori locali e il buon cibo.
L’ingresso è gratuito.

Commenti

commenti