ARTE CINE&TURISMO CINEMA INTERVISTE LIBERAMENTE LIBRI LO SAPEVATE CHE... MODA E TENDENZE MUSICA NEWS RECENSIONI SR E JR RUBRICHE TEATRO TV
Caricamento in corso

Il Giffoni FF presentato al Bambino Gesù

Il Giffoni FF presentato al Bambino Gesù

Condividi questo articolo:

Giffoni al Bambino Gesù

Giffoni al Bambino Gesù

IL GIFFONI FILM FESTIVAL PRESENTATO A ROMA
L’OSPEDALE BAMBINO GESU’ FA DA CORNICE ALL’EVENTO
E’ stata presentata a Roma la 44esima edizione del Giffoni Film Festival, iniziativa nata nel 1971 da una idea di Claudio Gubitosi che intendeva in tal modo promuovere e far conoscere il cinema per ragazzi, elevandolo dalla marginale posizione occupata fino ad allora al rango di un vero e proprio “ genere “ che ha ora raggiunto elevati livelli di qualità e di grande penetrazione nel mercato cinematografico.
La storica sede dell’Ospedale Pediatrico del Bambino Gesù al Gianicolo, è stata la cornice ufficiale della presentazione del prestigioso festival che si svolge a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, dal 18 al 27 luglio prossimi e proprio Claudio Gubitosi, direttore artistico dell’iniziativa, ha aperto la giornata evidenziando il perché della scelta che è questa volta ricaduta sul prestigioso ospedale da anni ormai è sede di “ miracoli “ della medicina infantile; il Presidente del festival Pietro Rinaldi ha introdotto la Dott. Alfonsina Novellino, Presidente di AURA, che rappresenta la parte sociale del Festival, ed il Prof. Giuseppe Profiti, Presidente dell’Ospedale, ha sottolineato come si sia ormai consolidato un rapporto di impegno e di collaborazione tra l’ospedale e l’organizzazione festivaliera, un rapporto tendente ad un sempre maggior impegno non solo per la salute dei bambini ma anche per il loro benessere psicologico ed emotivo: il cinema è senz’altro uno strumento fondamentale per il raggiungimento degli scopi che la collaborazione si prefigge.
La “ Baracca dei Buffoni “ ha aperto la conferenza stampa di presentazione, alla quale erano presenti numerosissimi piccoli ospiti dell’ospedale ed i loro familiari, con uno spettacolo che li ha accompagnati in un mondo incantato fatto di nuvole, di ombrelli e veli che hanno prodotto l’effetto magico di far vivere loro momenti di assoluto incantesimo; il cielo dell’ospedale è stato sorvolato da un piccolo “ drone “ che ha anche effettuato riprese aeree della città e particolarmente del Gianicolo, la zona nella quale è posizionato l’ospedale.
Al termine della conferenza i piccoli ospiti dell’ospedale hanno fatto ritorno nelle loro stanze sugli schermi delle quali la Walt DisneY Pictures ha proiettato il famoso film “ Frozen – Il Regno di Ghiaccio “ un film del 2013 ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen “ La Regina delle Nevi “ che si è aggiudicato ben due Oscar come miglior film d’animazione e come miglior canzone realizzando altresì il maggior incasso conseguito nell’intera storia del cinema.
Ad alcuni piccoli pazienti è stato consegnato il “ kit del giurato “ un kit con il quale avranno modo, partecipando alla giuria del festival, di esprimere le loro preferenze sui films presentati; tali films saranno giudicati da una giuria composta da tremila soli ragazzi di età compresa tra i tre ed i diciotto anni, divisi per fasce di età in sei sezioni di concorso, oltre ad una sezione speciale dedicata alle lezioni di cinema Masterclass.
La maggiore particolarità del festival risiede nel fatto che l’ambientazione dei films è quella del territorio circostante la città di Giffoni Valle Piana e tale scelta è la vera origine ed il vero scopo del festival: stimolare un ambiente povero di iniziative culturali al fine di concorrere allo sviluppo del territorio: scopo che in questi quarantaquattro anni di vita del festival non si può dire altro che è stato certamente ed efficacemente raggiunto.
Nelle foto: Alfonsina Novellino con un piccolo paziente ed alcuni momenti della conferenza di presentazione con Claudio Subitosi, Pietro Rinaldi e Giuseppe Profiti.

Commento all'articolo