ARTE CINE&TURISMO CINEMA INTERVISTE LIBERAMENTE LIBRI LO SAPEVATE CHE... MODA E TENDENZE MUSICA NEWS RECENSIONI SR E JR RUBRICHE TEATRO TV
Caricamento in corso

L’Anica chiamata a scegliere i candidati all’Oscar 2016: Sorrentino? Moretti? Garrone?

L’Anica chiamata a scegliere i candidati all’Oscar 2016: Sorrentino? Moretti? Garrone?

Condividi questo articolo:

GARRONE-MORETTI-SORRENTINO in concorso a Cannes

GARRONE-MORETTI-SORRENTINO in concorso a Cannes

Spetta, come di consueto, all’ANICA scegliere quali film italiani possono essere selezionati per concorrere al Premio Oscar 2016, n scelt ardua, che quest’anno vedra una bella concorrenza tra i film presentati a Cannes e quelli distribuiti in Italia. I nostri migliori registi, infatti hanno donato al pubblico ognuno un suo piccolo capolavoro a partire da “La Giovinezza” di Paolo Sorrentino, per continuare con Garrone e Moretti, anche se per i film di Sorrentino e Garrone bisognerà vedere se rientreranno nelle regole stabilite dalla selezione, al momento sembrerebbe che solo il film MIA MADRE di Nanni Moretti possieda tutti i requisiti necessari.  Manca ancora qualche mese e si potrebbe aggiungere il film di Giuseppe Tornatore alla rosa di candidati… vedremo! Intanto inizia il percorso dei film italiani per la candidatura all’Oscar 2016.

Anche quest’anno, come nelle precedenti edizioni, l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences di Los Angeles ha invitato l’ANICA a designare il “miglior film di lungometraggio italiano” per concorrere all’ 88ma Edizione del Premio Oscar, categoria Miglior Film in Lingua Straniera.

La designazione avverrà tra i film di nazionalità italiana (girati prevalentemente nella lingua nazionale) la cui prima distribuzione in Italia sia avvenuta nel periodo compreso tra il 1° ottobre 2014 ed il 30 settembre 2015 (per “prima distribuzione” si intende quella intervenuta per almeno sette giorni consecutivi di proiezione pubblica in una sala cinematografica commerciale, con inizio dei sette giorni consecutivi nel periodo non precedente al 1° ottobre 2014 e non successivo al 30 settembre 2015). Le produzioni dei film italiani dovranno far pervenire le candidature all’ANICA entro e non oltre venerdì 18 settembre 2015. Si ricorda inoltre che, a norma di regolamento, il film designato potrà concorrere anche nelle altre categorie dell’Academy Awards a condizione che rispetti i requisiti che regolano la categoria nella quale vorrà candidarsi e che sia uscito in una sala cinematografica commerciale nell’area di Los Angeles per almeno sette giorni consecutivi (escluse anteprime) tra il 1° gennaio 2015 e la mezzanotte del 31 dicembre 2015. L’annuncio delle nomination sarà dato il 14 gennaio 2016, mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles domenica 28 febbraio 2016.

Commento all'articolo