Napoli – Corte Dell’Arte

Una rassegna di film all’aperto. Tutte le sere, dal 7 luglio al 24 agosto nel quartiere spagnolo, in via di Portacarrese a Montecavario 69, un maxischermo allestito di fronte alla corte cinquecentesca, sarà punto di riferimento per gli appassionati di cinema. L’iniziativa prevede la partecipazione di numerosi attori, attrici e registi che in questi ultimi mesi hanno lavorato sodo per realizzare le loro opere e presentarle a un pubblico che, come di consueto, si preannuncia ricco e numeroso nonostante tutte le disposizioni anti-Covid 19.

La rassegna è organizzata da Foqus, Fondazione Quartieri Spagnoli, Movies Event e Bronx Film con la direzione artistica di Pietro Pizzimento, Giuseppe Colella e Fabio Gargano, in collaborazione con Film Commission Regione Campania, Impresa sociale “Con i bambini” ed il sostegno di THE FILM CLUB e MINERVA Pictures.

La presidentessa della fondazione Rachele Furfaro, sottolinea lo sforzo da parte del quartiere nel non far mancare attività ricreative, capaci di riunire nella stessa piazza turisti ed abitanti. Oggi, l’obiettivo, è eguagliare i numeri dello scorso anno, registrando o magari superando i risultati della precedente rassegna, in quel caso interamente dedicata al cinema spagnolo.

Ieri sera, l’evento è stato ufficialmente inaugurato con un’anteprima nazionale del film Il ladro di cardellini, alla presenza del regista partenopeo Carlo Luglio. Un’interessante racconto ambientato lungo il Mar Mediterraneo e dedicato al tema dei mercati clandestini di uccelli.

Tra gli altri incontri da non perdere, segnaliamo che il 10 luglio verrà proiettato Il ladro di giorni di Guido Lombardi, già presentato e selezionato per la Festa Del Cinema Di Roma e in nomination per la migliore canzone, la migliore fotografia e la migliore interpretazione da non protagonista ai Nastri D’Argento del 2020. La sera seguente sarà invece la volta di Francesco Lettieri. Già conosciuto per aver diretto numerosi videoclip musicali, il regista si è cimentato per la prima volta con un’opera cinematografica dal titolo Ultras. Con lui, parteciperà all’incontro anche Beppe Fiore, con cui ha scritto la sceneggiatura.

Lunedì 13 luglio, avrà luogo poi, un cineforum interamente dedicato a Parasite il pluripremiato successo diretto Bong John Ho ed infine, anticipiamo che sono state confermate a data da definirsi, la presenza di altri nomi importanti tra cui Mario Martone, Romano Montesarchio, Elio Germano, Francesco Di Leva e musicisti come Enzo Gragnaniello e Franco Ricciardi.

Il costo del biglietto è di 5 euro ed è possibile prenotare digitando il seguente link: https://www.azzurroservice.net/stagioni-teatrali/estate-a-corte-cinema-allaperto/

 

Eugenio Bonardi

Commenti

commenti