martina stella

martina stella

LA CHIUSURA DELLA QUARTA STAGIONE DELL’ACTOR’S PLANET  GRAN GALA ALLA LUISS CON I PREMIATI DEL QUARTO CORSO di Andrea Gentili
“ La preparazione, fondamentalmente umanistica, per un attore, è fondamentale e deve costituire una continua ricerca di approfondimento senza mai perde di vista la necessità di ampliare la propria conoscenza approcciando a nuovi metodi ed affiancandosi a grandi maestri “.
Questa l’aria che si respirava nell’Aula Magna dell’Università Luiss al momento del conferimento dei premi “ Swarovski Actor’s Planet “ dell’Accademia di cinema diretta da Rossella Izzo che, insieme a Lorella Cuccarini, ha presentato la serata, una serata vivace, allegra che ha visto salire sul palco dei premiati, tra gli altri, Serena Autieri, Giulio Manfredonia, Giulio Berruti, Lucio Presta, Paola Perego, Maria Rosaria Russo.
Grande successo ha riscosso anche Martina Stella, anche lei premiata insieme a Giorgio pasotti, Enzo Decaro e Stefano Reali.
Sempre nell’ambito dei fini istituzionali dell’Accademia e quindi per avvicinare i nuovi attori ai maestri che li hanno preceduti, ad assistere alla premiazione e ad incontrare gli astri nascenti, un infinito parterre di celebrità, da Andrea Roncato a Sergio Arcuri, da Elisabetta Pellini a Francesca Rettondini, passando per Luca Lionello, Franco Oppini, Ada Alberti, Kaspar Capparoni, Beppe Convertin, Giulia Elettra Gorietti, Pino Insegno, Nathalie Caldonazzo.
Belle esibizioni di Pino Insegno, che si è esibito in un simpatico monologo, e di Enzo Garramone, l’imitatore ufficiale di totò
Dicevamo una serata allegra e vivace durante la quale spesse volte l’allegria ha lasciato il campo alla commozione, in particolare quando sullo schermo sono apparse le immagini di un documentario speciale, un omaggio a Monica Scattini che, dice Rossella Izzo “……era dotata di una allegria straordinaria “; e così l’Accademia ha voluto ricordarla, con immagini dalle quali sprizzava tutta la verve e l’umanità vera della grande Monica.
La serata, organizzata in collaborazione con Swarovski e dedicata a “ Trenta ore per la vita “ si è chiusa tra abbracci e grandi applausi, con l’intervento di vecchie glorie quali Pino Ammendola, Simona Izzo con Ricky Tognazzi, Roberto Ciufoli, Edoardo Vianello che hanno partecipato al brindisi di chiusura della manifestazione insieme ad alcuni docenti dell’Accademia: Fioretta Mari, Myriam catania, Jessica Alba, natalie Portman, Christina Ricc, Linsay Lohan ed Alex Infascelli.

Commenti

commenti