ARTE CINE&TURISMO CINEMA INTERVISTE LIBERAMENTE LIBRI LO SAPEVATE CHE... MODA E TENDENZE MUSICA NEWS RECENSIONI SR E JR RUBRICHE TEATRO TV
Caricamento in corso

Pets, Storie di un amore incondizionato

Pets, Storie di un amore incondizionato

Condividi questo articolo:

Pets – Storie di un amore incondizionato. L’ evento dedicato agli animali torna ad Aprilia2 dal 6 al 9 Ottobre

 L’eccellenza dell’ addestramento di cani guida per non vedenti dell’ Associazione Lions, ha trovato nella direzione dei centri commerciali di Aprilia2 ed Euroma2, un alleato prezioso per sostenere la donazione di un cane guida Lions Limbiate per non vedenti. La consegna di Shaggy, uno splendido labrador nero, è avvenuta nel corso  della Conferenza Stampa inaugurale di “PETS – Storie di un amore incondizionato”, il 6 ottobre presso il centro commerciale.

“È certamente una delle iniziative di carattere sociale più importanti dell’intero territorio: la donazione di un cane guida rappresenta per un non vedente un radicale cambiamento di vita, sarà per lui non solo un assistente ma un amico fidato. A confermarlo ci sono anche esponenti dell’amministrazione comunale, l’Assessore ai Servizi Sociali, Sanità e Pari Opportunità del Comune di Aprilia Francesca Barbaliscial’Assessore all’Ambiente, Ecologia e Energia Michela Biolcati Rinaldi. 

L’assessore Biolcati ha ringraziato il direttore, Lorenzo Zanchi, per l’iniziativa che offre un sostegno importante, sottolineando quanto sia importante il volontariato e l’interazione con le istituzioni, anche alla luce le risorse ridotte a disposizione del Comune.

L’emozionante passaggio del cane guida per non vedenti, formato grazie al contributo di Aprilia2, dalle mani dell’addestratore del Servizio Cani Guida LIONS Marco Redoglia, a quelle della Sig.ra Simonetta Pizzuti, che ha raccontato la sua esperienza con il primo cane guida. Avere Tea le ha permesso addirittura di visitare la città di New York, realizzando così un suo sogno. Come ha sottolineato Simonetta, per i non vedenti il cane guida rappresenta più di un valido supporto, rappresenta l’indipendenza e la libertà: “…si danno per scontate tante cose che per noi non vedenti non lo sono. Con il mio primo cane guida ho avuto la possibilità di uscire per una passeggiata o di fare shopping in modo indipendente…”. Simonetta ha ricevuto, il 6 ottobre, il suo secondo cane guida, Shaggy, perché anche loro vanno “in pensione “, Tea ovviamente rimarrà con lei, perché ormai fa parte della famiglia. 

Per chi visiterà il centro commerciale Aprilia2, segnaliamo un evento speciale, sabato 8 Ottobre alle ore 16:30 quando sarà possibile incontrare nella Galleria di Aprilia2 la Squadra Cinofila della Polizia di Stato di Nettuno. Sarà un momento privilegiato per il pubblico presente, in cui si potranno conoscere da vicino i cani scelti in supporto alle attività investigative, che provengono da allevamenti nazionali ed europei e hanno un’età compresa tra i 12 e i 30 mesi e affiancano il lavoro degli Agenti nelle attività quotidiane di controllo e ricerca.

Il Centro Commerciale Aprilia2 supporta da anni il Servizio Cani Guida dei Lions di Limbiate che si occupa dell’addestramento dei cani guida, formati per assistere persone non vedenti in tutta Italia. Anche quest’anno il cane addestrato interamente grazie al supporto e al sostegno di Aprilia2 proviene da Limbiate, dove è presente uno dei maggiori centri di addestramento a livello nazionale ed internazionale. Qui nascono, crescono e si addestrano, infatti, i futuri cani guida per non vedenti, che a tre mesi circa vengono affidati a famiglie che li terranno fino a circa un anno di età.

Solo a dodici mesi inizierà il vero e proprio lavoro di addestramento dove il cane imparerà a districarsi in mille situazioni, ad orientarsi nelle città, a superare ostacoli, e imparerà persino riconoscere le persone delle quali fidarsi e quelle da evitare. L’addestramento non sarà brevissimo, circa 18 mesi in totale, ma quando sarà terminato, quel cane sarà diventato un aiuto prezioso ed insostituibile.

Commento all'articolo