ARTE CINE&TURISMO CINEMA INTERVISTE LIBERAMENTE LIBRI LO SAPEVATE CHE... MODA E TENDENZE MUSICA NEWS RECENSIONI SR E JR RUBRICHE TEATRO TV
Caricamento in corso

“ Nina dei Lupi “: Sara Ciocca protagonista del film di Antonio Pisu in lavorazione nel Trentino

“ Nina dei Lupi “: Sara Ciocca protagonista del film di Antonio Pisu in lavorazione nel Trentino

Condividi questo articolo:

Sara Ciocca, Sergio Rubini, Cesare Bocci, Davide Silvestri e Sandra Ceccarelli, oltre a Tiziana Foschi e Caterina Gabanella sono gli interpreti del nuovo cortometraggio che Antonio Pisu ha iniziato a girare in alcune località del Trentino per descrivere la storia di  una neonata ( Nina ) che viene ritrovata sulla montagna nei pressi di un piccolo paese sperduto.

Dopo un catastrofico e misterioso evento atmosferico che tutti chiamano “la sciagura”, la civiltà come la conosciamo si sgretola, le risorse scarseggiano e ovunque e tra gli esseri umani vige la legge del più forte.

In questa desolazione il paese di Nina resta però miracolosamente un mondo a parte, i suoi pochi abitanti vivono una vita senza tecnologia e Nina cresce con un forte legame con la natura, che neanche lei stessa riesce a comprendere e che la porta a essere vista da molti come strega per via degli strani fenomeni che accadono in sua presenza.

Ma quando una banda di predoni invaderà il paese, decimando brutalmente la popolazione e soggiogando i superstiti, Nina ormai adolescente riuscirà a fuggire nei boschi, a imparare la sopravvivenza in montagna e la convivenza con i lupi e a comprendere i poteri che ha dentro di sé per salvare la sua gente.

Il film è tratto dall’omonimo romanzo dell’autore Alessandro Bertante (Marsilio, 2011; nottetempo, 2019), candidato al Premio Strega 2011 e Annapaola Fabbri, Tiziana Foschi, Pierpaolo de Mejo e lo stesso Antonio Pisu ne hanno firmato la sceneggiatura; è prodotto da Genoma Films di Paolo Rossi Pisu in associazione con JC Bits Productions, con il contributo del MIBACT e con il sostegno della Trentino Film Commission.

Le riprese del film dureranno sette settimane e si svolgeranno in particolare nel Comune di Ala e nel Comune di Vallarsa.

Commento all'articolo